Volley: A San Miniato CUS Pisa battuto dal fanalino di coda della classifica

PISA – Ancora una giornata triste e appannata per le ragazze del CUS Pisa volley che anche a San Miniato con l’ultima in classifica, il Casa culturale Folgore, non è riuscita a raccogliere punti offrendo una prestazione molto opaca.

LA GARA – Pur rientrando il capitano Cicconardi le ragazze del CUS partono deconcentrate e non riescono ad entrare in partita. Il primo set finisce 25 a 18. Nel secondo parziale le ragazze di casa commettono numerosi errori in battuta, ma riescono sempre a raggiungere le ragazze di Bigicchi fino al punteggio di 17-17, quando va in battuta Grassi che riesce a mettere in difficoltà le ragazze della Casa Culturale Folgore facilitando il gioco delle proprie compagne che concludono vincendo il set 25-17 e pareggiando i conti. Purtroppo invece di reagire per il meglio il CUS Pisa perde colpi nei fondamentali. Le padrone di casa invece hanno il gioco in mano, difendono e ricevono bene creando la possibilità alle attaccanti per fare punti approfittando anche dei tanti errori delle pur valenti avversarie. Il set finisce con il triste punteggio di 25-11 per le padrone di casa. Nel quarto set si spegne definitivamente la luce. Nonostante i cambi di Bigicchi la squadra non reagisce commettendo anche errori di posizione e non riuscendo a difendersi. Le avversarie al contrario sono padrone del campo e concludono set e match vincendo 25-16.

CASA CULTURALE FOLGORE – CUS PISA 3-1
Parziali: 25-18; 17-25; 25-11; 25-16
CUS PISA: Masotti, Piozzi, Loni, Grassi, Paolini, Ferrari, Casarosa, Biagioni, Cicconardi, Aprea, D’Andrea, Ferrari 1° allenatore: Bigicchi, 2° allenatore: Silvestri, dirigente: Testi 
I punti sono stati realizzati da: Masotti 2, Loni 5, Grassi 2, Paolini 17, Casarosa 5, Ferrari 6, D’Andrea 11.

By