Un battello per il soccorso urgente: accordo tra Vigili del Fuoco e Porto di Pisa

PISA – Importante accordo di collaborazione siglato ieri dal Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco della Toscana Ing. Gregoria Agresta, tra il Comando VVF di Pisa e la Società Porto di Pisa s.r.l.

vigili del fuoco

L’accordo, richiesto dal Comandante VF si Pisa Ing. Ugo D’anna, riguarda l’assegnazione di un posto barca per il battello a carena rigida RIB 680 VF in dotazione al Comando di Pisa all’interno del Porto Turistico di Pisa, di recente ultimazione, situato in Marina di Pisa.

Questo accordo permette di poter avere a dispisizione il battello VF per il soccorso tecnico urgente, direttamente sul posto riducendo notevolmente i tempi di intervento specialmente nel periodo estivo dove si verifica una forte affluenza turistica lungo la viabilità stradale.

Il posto barca all’interno del Porto di Pisa si integra con la postazione esistente della base nautica posta lungo il fiume Arno completando la dislocazione dei mezzi nautici VF in maniera strategica per un rapido intervento in mare e fluviale e permettere anche una regolare attività addestrativa. L’accordo avrà durata annuale e sarà tacitamente prorogabile di anno in anno salvo diversa decisione unilaterale di una delle parti.

By