Terminati i lavori di riasfaltatura in Via Sant’Agostino. Venerdì il cantiere si sposta in Via Goletta

PISA – Continuano le riasfaltature delle principali strade del quartiere di San Giusto: dopo via Pardi e via dell’Aeroporto finiti giovedì 30 marzo, i lavori via Sant’Agostino. Già ripristinata anche la segnaletica orizzontale con gli attraversamenti pedonali, pulite a fondo con l’autospurgo tutte le caditoie.

Da venerdì 31 marzo, il cantiere si sposta in via di Goletta partendo dal tratto tra via dei Cappuccini e via Santi Efisio e Potito. I lavori dureranno due settimane e saranno divisi in tre lotti. Primo lotto, tratto tra via Cappuccini e via Santi Efisio e Potito, secondo lotto, tratto tra via Santi Efisio e Potito e via del Martello, terzo lotto, tra via del Martello e l’inizio della nuova strada già asfaltata. Le modifiche al traffico procederanno secondo i lotti e consisteranno in divieto di transito eccetto residenti, percorso alternativo per i non residenti, e divieto di sosta per tutti con rimozione coatta

Le opere di riqualificazione della viabilità dei quartieri a sud della stazione sono state finanziate dall’Amministrazione comunale con 380 mila euro e rispondono alle richieste degli abitanti, ma anche alla volontà di migliorare l’aspetto e le condizioni delle vie di accesso alla città. I lavori sono eseguiti da Avr sotto la direzione di Pisamo. Oltre a questi interventi, San Marco e San Giusto possono beneficiare delle infrastrutture correlate alla costruzione del PisaMover: la realizzazione della nuova viabilità del quartiere, con le tre nuove rotatorie, l’eliminazione dei passaggi a livello in via Sant’Agostino e via di Goletta, la pista ciclabile, la nuova strada, l’accesso al nuovo parcheggio, la riqualificazione del binario 14, e l’esecuzione delle opere di compensazione idraulica.

By