Sinistra 2020 si ritrova alla Leopolda per cementarsi

PISA – Torna a riunirsi l’assemblea dei promotori della lista di sinistra, ecologista e civico progressista per le elezioni regionali della Toscana. Giovedì 21 novembre a Pisa alle ore 21.15 alla Stazione Leopolda, riunione per fare il punto sulla costruzione della lista e sui rapporti con le forze politiche e le associazioni interessate a dare vita ad un’ampia coalizione democratica alternativa alla destra nazionalpopulista.

Parteciperà Simone Siliani, primo firmatario e portavoce regionale di Sinistra2020.

Oltre alla discussione sul percorso politico è prevista la costituzione formale di un coordinamento provinciale della lista e la definizione di criteri e regole per portare avanti il progetto.

Ci auguriamo che il dibattito sulla ravvicinata prova elettorale della Toscana, in cui è in gioco la maggioranza di governo della nostra regione per i prossimi cinque anni, superi le attuali logiche autoreferenziali e personalistiche e sviluppi invece una seria riflessione sul futuro della Regione e sulle aspettative di cambiamento presenti e diffuse anche nella società toscana.

L’assemblea è pubblica e aperta a tutti coloro che sono interessati al progetto. 

By