Riparte il Consiglio di partecipazione territoriale (Cpt 1)

Pisa Ad un anno dalle dimissioni, riparte il Consiglio Territoriale di partecipazione di Marina di Pisa, Tirrenia e Calabrone (Cpt1).

Circa un anno fa, 11 consiglieri su 20 dello stesso Cpt 1 diedero le loro dimissioni,  in rappresentanza delle forze politiche di opposizione (M5S, noiadessopis@ e Forza Italia) assieme al consigliere di maggioranza dei “Riformisti”, Silvestre Sagliocco: la polemica era dovuta alla scelta dell’Amministrazione Comunale in merito agli stalli blu che sarebbero stati realizzati, nei mesi successivi, proprio sul litorale.

Del Torto commenta: “Entro giovedì 23 febbraio, i capigruppo del Consiglio Comunale dovranno, infatti, indicare i nominativi che andranno a comporre il nuovo Cpt 1 e, dopo la ratificati da parte del Consiglio Comunale del 2 Marzo, il Cpt 1 sarà quindi di nuovo costituito. Dopo tanto tempo si va ricostruire questa istituzione cittadina, una voce e una rappresentanza di una parte importantissima della nostra città”.

La decisione è stata presa nella Conferenza dei capigruppo consiliare dello scorso 9 febbraio. Era presente anche l’assessore comunale alla partecipazione e decentramento, Andrea Ferrante”.

By