Restauro al Museo etrusco di Volterra

Volterra – E’ in corso un restauro ad alcune sale espositive del Museo etrusco dela città di Volterra.

I lavori realizzati in seguito al progetto Erasmus Plus sono cominciati da qualche giorno, grazie alla collaborazione con la Camera dell’Artigianato di Stoccarda, il Centro Interculturale Villa Palagione, la fondazione Cassa di Risparmio di Volterra ed il Gruppo Amici della Natura di Volterra.

Il progetto prevede lavori al vecchio Ospedale in San Giovanni, seguiti dalla Fondazione, e i lavori al Museo etrusco Guarnacci, seguiti dal Comune di Volterra.

Il sindaco di Volterra Marco Buselli commenta l’operato, dicendo: «Quest’anno in particolare viene riqualificato l’allestimento e vengono recuperati i colori originari delle pareti della Sala in cui sarà esposta l’Ombra della Sera, vero e proprio simbolo della città. I lavori proseguiranno con altre sale e con la sostituzione degli infissi all’ingresso del Museo e all’uscita che affaccia sul prezioso giardino. Ringrazio per questo la proprietà di Altair Chimica, storico stabilimento di Saline di Volterra, ed il suo Amministratore Delegato, che hanno aderito alla nostra richiesta, stanziando circa trentaquattromila euro per questa realizzazione, che contribuisce a svecchiare il Museo, dotandolo al contempo delle migliori tecnologie per la sicurezza dei reperti, su cui costantemente vigila la Soprintendenza».

By