Proposta del M5S di illuminare alcune zone di Cascina

Cascina – Il Movimento 5 stelle della città richiede di riaccendere le luci di alcune zone rimaste al buio.

Parte dai Consiglieri Comunali Claudio Loconsole e David Barontini del Gruppo “Movimento 5 Stelle” la proposta rivolta al comune di riaccendere le luci in alcune zone.

Infatti, nel Comune di Cascina moltissime strade risultano pericolose a causa dell’insufficiente manutenzione sia del manto stradale sia dell’illuminazione che risulta essere a volte inadeguata o totalmente assente.

Si legge come segue: “Un’Amministrazione Comunale sensibile al proprio territorio, dovrebbe avere tra le sue priorità di mandato la sicurezza stradale;  nelle linee programmatiche dell’attuale Giunta viene affermato che “dobbiamo riaccendere le luci nel nostro comune, in senso figurato ma anche in senso stretto. Molte frazioni sono rimaste al buio, altre addirittura sono prive di illuminazione questo crea enormi problemi di sicurezza per automobilisti e residenti. Migliorare il sistema di illuminazione sarà una priorità della nostra amministrazione, e massima sarà l’attenzione per la manutenzione stradale”.

Pertanto, l’invito è quello di spronare il Sindaco e gli Assessori interessati a procedere ad una mappatura del territorio al fine di predisporre una serie di interventi per la messa in sicurezza delle vie degradate sia dal punto di vista dell’illuminazione pubblica, sia del manto stradale.

By