Pisa 1909, continua la preparazione in vista dell’Ascoli. Crescenzi-out. Domani doppia seduta

PISA – Continua la preparazione del il Pisa in vista della trasferta marchigiana di domenica prossima al “Del Duca” di Ascoli.

Mister Ciccio Cozza (che ad Ascoli non sarà in panchina per squalifica, al suo posto Massimo Innocenti) non potrà contare su Luca Crescenzi, che anche ieri ha svolto lavoro differenziato insieme a capitan Ciccio Favasuli.

Sono tornati dopo la tre giorni in Nazionale anche Provedel, Goldaniga e Forte che si sono allenati regolarmente con i compagni. Buone notizie arrivano dall’infermeria. Sabato ha recuperato bene dalla botta presa nella gara di domenica scorsa e MIngazzini ha smaltito il virus influenzale che lo aveva costretto a gettare la spugna dopo solo mezz’ora contro il Gubbio. Cia ha superato il problemino muscolare di lunedì ed infine Martella potrà rientrare nei diciotto.

Cozza a confermerà la squadra e il modulo visto domenica scorsa contro il Gubbio. Davanti a Provedel spazio a Goldaniga. Si giocano come al solito una maglia Rozzio e Kosnic per far da spalla al giovane difensore a metà tra Juve e Palermo. Sabato che ha recuperato andrà a sinistra mentre Pellegrini occuperà il settore destro del pacchetto arretrato. A centrocampo spazio all’ex di turno Louise Parfait, Mingazzini e Cia. Davanti il tecnico calabrese di affiderà a Mannini, Arma e Napoli. Domani la squadra effettuerà una doppia seduta. Sabato è invece prevista la partenza per Ascoli.

20140306-193439.jpg

By