Piero Braglia: “Mai pensato di ammazzare il campionato. Se facciamo undici punti nelle prossime quattro partite abbiamo vinto il campionato”

PISA – Al termine della sfida pareggiata contro la Reggiana scende in sala stampa un Piero Braglia tutt’altro che abbattuto.

“Siamo stati poco brillanti, abbiamo attaccato poco la profondità e usato poco li esterni. Pellegrini secondo me non sapeva nemmeno di che colore aveva la maglia (scherza). Non ho mai pensato di ammazzare il campionato, sarà lungo e difficile, l’ho sempre detto e continuerà a dirlo. Noi siamo il Pisa solo quando giochiamo bene, perché se giochiamo male siamo uguali agli altri. Dobbiamo stare attenti. La Reggiana era scesa qui per provare a vincere? Non mi sembra. Ha pensato solo a difendersi. Deluso? Assolutamente no. Abbiamo undici punti dopo quattro partite e se facciamo altri undici punti nelle prossime quattro vinciamo il campionato. Quindi non posso essere deluso”.

20140920-195144.jpg

By