Oggi al Circolo Salvadori di Sant’Ermete il “Carnevale di Quartiere” e l’inaugurazione del Ciaf

PISA – Questo pomeriggio alle ore 15 importante appuntamento nel quartiere di Sant’Ermete a Pisa. Presso il Circolo Salvadori di Via Putignano 306 si terrà il Carnevale di Quartiere.

E’ un appuntamento importante perchè vede la collaborazione di varie realtà del territorio: Circolo M.Salvadori ( sede del CIAF “Casa delle Culture” – Ludoeca comunale), il Ciaf stesso, che riapre all’utenza in forma gratuita da lunedì 3 marzo; i commercianti del quartiere e gli stessi abitanti. E’ un buon esempio di evento nato “dal basso”, fatto da persone che vivono Sant’Ermete, una vivace partecipazione.

“Casa delle Culture” il C.IA.F. Comunale che l’Associazione di Promozione Arcadia gestisce dopo vincita del bando pubblico, settore educazione non formale riferita ai Centri Infanzia Adolescenza e Famiglia (CIAF)/Ludoteche; e finanziamento regionale per attività socio educative non formali L. 32/2002”sarà il proseguimento dell’attività svolta nei due anni precedenti, quando sempre per Gara pubblica, l’amministrazione comunale aveva individuato per la zona Pisa sud-est (Sant’Ermete-Putignano-Riglione) la necessità di aprire un centro infanzia adolescenza e famiglia. Le attività molteplici, in collaborazione con l’Ist. Comprensivo Gamerra, altro partner del progetto, si sviluppano su percorsi volti essenzialmente allo sviluppo della globalità dei linguaggi e le diverse intelligenze di ciascuno, per conseguire anche il superamento dei disagi e lettura del bisogno reale. Laboratori interdisciplinari; educazione ai linguaggi artistici, educazione alla cittadinanza attiva; creazione di opere artistiche permanenti (Murales), sono solo un esempio del lavoro che sarà organizzato con i bambini/e ragazzi e ragazze da operatori qualificati. Mediazione culturale, incontri con le famiglie, totalmente a costo “0” per l’utenza. La Collaborazione con la Scuola primaria Don Milani, Scuola media inferiore Gamerra di Riglione e Scuola Elementare Ximenes di Putignano, per un percorso integrato per un unico obbiettivo collettivo: un luogo sicuro dove poter esprimere la potenzialità artistica; scambio culturale, socializzazione tra generi.

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Programma della festa:

Ore 15.00: ritrovo di tutte le maschere alla pista del Circolo

Ore 16.00: partenza delle maschere per le vie del quartiere con musica e animazione

Ore 17.30: rientro al Circolo

PENTOLACCIA e cenci GRATIS per tutti

Inaugurazione 2014 CIAF “Casa delle culture”

20140302-010225.jpg

By