Nuovi giochi in alcune scuole a San Giuliano: investimento da 39.000 euro

SAN GIULIANO TERME – La Giunta comunale di San Giuliano Terme ha approvato martedì un importante piano di riqualificazione delle aree a verde pubblico nella frazione capoluogo e di alcuni giardini scolastici.

“La Giunta – spiega il sindaco Sergio Di Maio – ha deliberato una spesa di circa 39.000 euro da destinarsi all’acquisto di attrezzature ludiche. Il piano di interventi prevede anche l’acquisto di nuovi giochi per la scuola materna della frazione di Gello e per la scuola primaria di San Giuliano Terme. Le aree riqualificate saranno piazza Livia Gereschi, dove lo scorso giugno furono danneggiati da vandali i giochi esistenti, e la zona compresa tra la piscina comunale e gli impianti sportivi”.

In piazza Gereschi sarà installato un nuovo scivolo, con pavimentazione anti-trauma: “Nell’area verde in via Dinucci – prosegue l’assessora Daniela Vanni – saranno ristrutturati alcuni dei giochi esistenti: il castello in plastica e le due altalene. Il gioco in legno, ormai inutilizzabile, sarà rimosso e sostituito con un gioco del tipo “Teleferica”. Sarà inoltre installato, lungo il vialetto di accesso, un nuovo castello, con torri e scivoli, denominato “Caravella”. Questo gioco è accessibile anche ai bambini con ridotta capacità motoria. Tutti i giochi saranno dotati di apposite pavimentazioni smorza caduta realizzate con granuli di gomma riciclata e di percorsi di accesso”.

By