Monetizzazione dei parcheggi e l’avvio del nuovo POC a Calci

Novità per il comune di Calci: sarà possibile, dopo due anni da parte del nostro Gruppo Consiliare, monetizzare i parcheggi e finalmente è partito ufficialmente l’iter per la redazione del nuovo Piano Operativo Comunale (POC).

Per far modificare il Regolamento Urbanistico, sono conseguite due significative vittorie. La prima riguarda la monetizzazione dei parcheggi (ovvero la possibilità di sostituire con un determinato importo la mancata realizzazione dei posti auto) per gli interventi edilizi dove non è possibile reperire i posti auto richiesti dalla normativa nazionale e locale, a fronte di cambi di destinazione d’uso o di aumento delle unità immobiliari. La proposta è stata presentata nel 2014 e prevedeva il meccanismo della monetizzazione nei soli centri storici e per pochi interventi mirati (cambio di destinazione 1 a 1 e/o frazionamento con aumento di una sola unità immobiliare). Dopo varie discussioni è stato stabilito un compromesso: saranno, per sicurezza, monitorate le istanze dei cittadini affinché non vengano fatte ingiustizie.

La seconda vittoria riguarda l’avvio del procedimento per la redazione del nuovo POC, che manderà in pensione, l’attuale Regolamento Urbanistico. Dopo anni di difficoltà e modifiche più o meno sostanziali all’attuale strumento urbanistico, finalmente, grazie alla costante pressione del nostro Gruppo Consiliare ed al nostro costante lavoro in Commissione Uso e Assetto del Territorio, è stata aperta la consultazione pubblica, preliminare all’avvio del procedimento per la formazione del nuovo strumento di pianificazione urbanistica.

In base a questo documento tutti i cittadini, i tecnici, gli ordini professionali o le varie associazioni, avranno la possibilità di presentare istanze e/o contributi, suggerimenti, proposte, o potranno evidenziare tutto quanto non previsto o è normato male nel vecchio regolamento e lanciare nuove idee per il futuro, al fine di redigere insieme ai tecnici del Comune ed agli Amministratori, il miglior documento possibile. L’azione di controllo di Uniti per Calci servirà per far sì che il nuovo POC sia chiaro, semplice e quindi non soggetto a diverse interpretazioni. Calci ha, infatti, bisogno di recuperare il patrimonio edilizio esistente celermente, ha bisogno che gli interventi siano economicamente sostenibili e che vengano attuati i piani sul commercio e l’artigianato, inesistenti o fermi da decenni.

By