Maglie di squadre di calcio all’asta per beneficenza: raccolti 2.000 euro destinati all’AGBALT

PISA – Yuri Bianchi, fondatore della Onlus “Sport for Children” e ideatore dell’iniziativa, li consegnerà ai rappresentanti dell’associazione nel corso di una breve cerimonia cui interverrà anche l’Assessore comunale allo sport Salvatore Sanzo e una delegazione del Pisa 1909.

Due mila euro per l’Agbalt, l’associazione dei genitori dei bambini ammalati di leucemia e tumori, raccolti mettendo all’asta magliette di squadre di calcio da collezione. E’ l’assegno che domani mattina (martedi 18 marzo) sarà consegnato ai rappresentanti dell’associazione da Yuri Bianchi, fondatore di “Sport for Children”, la Onlus che gli ha consentito di trasformare la passione per il calcio e le maglie da collezione in un “tesoro” da mettere a disposizione degli altri.

L’appuntamento è per le 10.30 nella Sala Regia di Palazzo Gambacorti. Alla cerimonia interverrà anche l’Assessore comunale allo sport Salvatore Sanzo e altre personalità del mondo dello sport e del calcio in particolare.

20140317-175322.jpg

By