L’uomo di giornata: Samuel Di Carmine torna in campo e fa tripletta

PISA – Se, come nel caso del Perugia, si vogliono nutrire ancora speranze di Promozione, non si può prescindere dalla forma del proprio cannoniere principe, ed in questo caso migliore risposta Samuel Di Carmine non poteva certo darla, con la tripletta messa a segno al “Partenio” e che ha aperto la strada per il largo successo degli umbri contro l’Avellino.

di Giovanni Manenti

A secco dal 17 dicembre a causa di un infortunio che lo ha tenuto ai box e sceso nuovamente in campo per uno spezzone di partita a due mesi esatti nel pari interno contro l’Entella, nella sua prima gara da titolare del 2017 Di Carmine si è fatto trovare pronto nello sfruttare l’occasione concessagli, sbloccando il risultato al 12′ con una gran botta in diagonale sotto la traversa, per poi raddoppiare prima dell’intervallo raccogliendo sotto misura un preciso cross dalla destra di Mustacchio ed, infine, calando il tris ad inizio ripresa mostrandosi freddo nel superare Radunovic su assist di Terrani, con ciò consentendogli di andare in doppia cifra nel computo totale delle reti realizzate.

Particolare curioso, dei 10 goal messi a segno da Di Carmine, la metà esatta – considerato i due dell’andata – hanno visto come destinataria la porta dell’Avellino, contro la quale ha una specie di conto in sospeso.

By