Lo Zen Circus il 25 Aprile a Fornacette per festeggiare la Liberazione

PISA – Sabato 25 Aprile a Fornacette in provincia di Pisa, si terrà l’undicesima edizione della Festa della Liberazione, organizzata dalla locale associazione Comitato 25 Aprile.

image

L’evento principale è rappresentato come da programma dal concerto degli Zen Circus che sanno preceduti sul palco da Slick Steve and the Gangsters e da Fabrizio Pocci e il Laboratorio che saranno accompagnati anche da Erriquez della Bandabardò, che sostituiranno i Nobraino, previsti nella scaletta iniziale. La manifestazione, che ogni anno registra migliaia di presenze provenienti da ogni parte della Toscana, si svolgerà come da tradizione in Piazza della Resistenza, a partire dalle ore 17 con l’apertura del mercatino eco-equo-solidale, performance artistiche ed il live set dei dj EcoRadio, sino all’avvio dei concerti sul palco centrale previsto per le 19. L’ingresso all’area e ai concerti – come sempre – è gratuito.

L’evento della Festa della Liberazione sarà anticipato dalla manifestazione mattutina con la commemorazione dei caduti, il ringraziamento ai Partigiani e l’appuntamento istituzionale alla presenza della autorità e delle associazioni in occasione del 70° Anniversario della Liberazione. Alle ore 13 al Parco della Fornace, si svolgerà il pranzo sociale aperto a tutti.

Lo spettacolo serale sarà aperto da Slick Steve & The Gangster, quartetto esplosivo da Brescia che mescola sapientemente sonorità swing e Rock’n Roll con performance circensi, magia e giocoleria presenteranno il loro ultimo album “On Parade”. Anche Fabrizio Pocci e il Laboratorio, interessante formazione toscana, presenteranno il loro ultimo lavoro, uscito poche settimane fa “ Il migliore dei mondi”. Saranno accompagnati per l’occasione dal loro produttore, Erriquez della Bandabardò, gia protagonista della scorsa edizione del 25 aprile fornacettese.

Agli Zen Circus, terzetto targato Pisa e Livorno, spetterà chiudere la serata. Con quindici anni di onorata carriera, otto album e più di mille concerti, hanno riportato lo spirito padre del folk e del punk al moderno cantautorato divenendo i portabandiera del rock indipendente italiano e della musica libera da vincoli. Tra i tanti successi, gli Zen presenteranno anche il loro, ultimo, recentissimo singolo “Il Nulla”.

By