L’ex premier Enrico Letta su Andrea Pieroni: “Una persona capace di costruire”

PISA – “Se vuoi andare veloce corri da solo. Ma se vuoi andare lontano, se vuoi costruire, allora devi farlo insieme. Andrea Pieroni è una persona capace di costruire, della quale ci si può fidare, che sa fare bene l’amministratore oltre che il politico”. Lo ha detto l’ex premier Enrico Letta, partecipando il 24 aprile a una cena a sostegno di Andrea Pieroni, candidato al consiglio regionale della Toscana per il Pd alle elezioni del 31 maggio.

image

Oltre 300 persone si sono ritrovate all’Agriturismo Colleoli, in quella che a tutti gli effetti è stata un anticipazione della presentazione del libro di Letta “Andare insieme, Andare lontano”. “In una serata tra amici – ha detto Letta – dove vedo molte persone con le quali, nel tempo, ho costruito. Abbiamo fatto tante cose insieme e condiviso idee ed esperienze, per me questo è fare politica”. Quegli aneddoti e quel modo di vedere le cose, Letta li racconterà nella scuola di politica che ha appena aperto. Insieme, quelle oltre 300 persone tra le quali la candidata dei Giovani Dem Alessandra Nardini, hanno applaudito Pieroni quando si è impegnato a portare in Regione tutto il territorio. “Era il settembre del 2003 – ha raccontato Pieroni.

image

Eravamo in auto io, Enrico Letta e Paolo Tognocchi (anche il consigliere regionale uscente era a cena per sostenerlo), quando mi hanno chiesto di candidarmi alla presidenza della provincia. Sono stato eletto per due volte e in questi anni ho amministrato gli aspetti più importanti di questa meravigliosa e complicata provincia. Ora la provincia non è più come la abbiamo conosciuta, e di quelle necessità si occuperà la regione: io ho esperienza e competenze e vorrei metterle al servizio di tutti”. “Da presidente – ha aggiunto Letta – ha fatto tanto e bene: è di questo che abbiamo bisogno”.

You may also like

By