Ladri in azione nella sede della Freccia Azzurra

PISA – Colti in flagranza di reato grazie alla segnalazione di uno studente universitario. In manette due giovanissimi albanesi, un 19enne e un ragazzo di 16 anni, trovati dalla polizia dentro alla sede del gruppo sportivo Freccia Azzurra in via Donadoni a Pisa.

Il fatto è avvenuto alle 22.40 dello scorso martedì 4 marzo. Erano le 22.40 quando lo studente, un ragazzo congolese, ha chiamato in questura per segnalare rumori stani. Una volta arrivati nella struttura gli agenti hanno trovato evidenti tracce di forzatura e quindi, nascosti negli spogliatoi, i due in possesso di strumenti atti allo scasso. Il maggiorenne è stato dichiarato in arresto, mentre il minore affidato ai familiari.

Fonte: gonews.it

20140308-154923.jpg

By