La risposta di Bizzarri (PD) ai sostenitori di Orlando

Pisa – Botta e risposta tra Bizzarri e la fazione Capuzzi – Sanzo.
Ranieri Bizzarri, coordinatore della mozione Renzi in provincia di Pisa, replica alle parole degli assessori Sandra Capuzzi e Salvatore Sanzo che stamani hanno annunciato il loro sostegno a Orlando nella corsa alla segreteria nazionale del PD: “In un partito che si chiama, non a caso, Democratico, è assolutamente normale che alla vigilia di un congresso si possa scegliere di sostenere un candidato piuttosto che un altro. E’ la conferma che quella pluralità che Sandra Capuzzi e Salvatore Sanzo sembrano dire essere venuta meno non solo esiste ma resta un grande e unico valore. Noi continuiamo a pensare che la proposta politica di Matteo Renzi sia quella in grado di dare maggiore forza a una grande forza riformatrice di centrosinistra come la nostra e le tantissime persone che ieri sera erano con noi a San Frediano a Settimo ce lo confermano. Capuzzi e Sanzo hanno scelto di seguire una strada diversa, ma perché devono tirare in ballo altri pretesti? Quando è in gioco la legittima discussione sul profilo e la leadership del Pd nella sua proposta al Paese è puerile nascondersi dietro a piccole ripicche di carattere personale che niente hanno a che fare con la discussione politica che mai è venuta meno e che, siamo certi, animerà anche questi due mesi di congresso”.

 

By