Interventi contro il degrado e lo spaccio nell’area della Cittadella-Arsenali Medicei

PISA – Nel corso di un intervento per la sicurezza e contro il degrado nel vicino parco urbano de La Cittadella, alcuni residenti hanno segnalato al Comune una situazione di degrado nell’area retrostante gli Arsenali Medicei, di gestione della Soprintendenza.

 

Il degrado segnalato consiste nell’abbandono di rifiuti nell’area, danneggiamento della recinzione e permanenza, anche in orario notturno, di persone non autorizzate e dedite ad attività illecite.

L’area indicata è stata oggetto anche di un incendio – con intervento dei VVVF – lo scorso 23 ottobre.

L’abbattimento dei vecchi spogliatoi – Lo scorso 29 novembre l’Amministrazione Comunale ha proceduto alla demolizione degli ex spogliatoi presenti presso il Parco della Cittadella. Tale intervento era stato reso necessario perché il sito era divenuto sede di spaccio e di altre attività illegali. Contestualmente a questa operazione, su segnalazione di residenti nell’area, fu constatata un’analoga situazione presso l’area – in gestione alla Soprintendenza – contigua agli Arsenali Medicei (sul retro).

Il Comune ha scritto alla Soprintendenza perchè risolvesse il problema.

Lo stesso ha fatto la Prefettura. “Rimanendo in attesa e confidando che la situazione venga risolta

By