“International Guitar Festival”: il protagonista sarà il chitarrista Gavino Loche

CALCINAIA – Al via la sesta edizione dell’International Guitar Festival, la rassegna internazionale che esplora la chitarra e tutte le sue molteplici sfaccettature. Ad aprire la kermesse è Gavino Loche nella serata di Venerdì 31 Marzo.

Gavino Loche, sardo di nascita, ma bolognese di adozione, rappresenta un’icona della chitarra acustica in stile moderno, uno dei chitarristi attualmente più in vista nel panorama italiano. È stato insignito del premio di “Miglior chitarrista emergente 2010” e ha vinto diversi concorsi, tra cui il Concorso Italiano Chitarre 2010 e Arrangiatevi 2013. Ha inoltre partecipato a numerosi festival jazz e blues europei, tra cui il Bath Fringe Festival, nel Regno Unito, il Festival De La Guitare, in Francia, e l’International Pori Jazz Festival, in Finlandia.

A seguire la sua performance, che si preannuncia un’esperienza ipnotica e totalizzante per gli spettatori, sarà quella più scanzonata del Beat Generation Trio, che proporrà un viaggio tra le più grandi canzoni passate alla storia, come quelle di Simon&Gurfunkel e Cat Stevens.

I concerti si terranno nella Sala degli Archi di Villa di Montecchio (Via del Tiglio, loc. Montecchio), a partire dalle ore 21.15. A presentare le serate e introdurre i musicisti sarà Elena Presti. L’ingresso è libero, ma è consigliata, visti i posti in numero ridotto, la prenotazione, da effettuare con una semplice telefonata al numero 0587 265408.

By