Instameet all’Agrifiera: fiori, prodotti tipici, artigianato e natura sul web con la community Igers Pisa

PONTASSERCHIO – Il 29 aprile in Agrifiera arriva l’instameet della community di Instagramers “Igers Pisa”.

image

Un giro nel Parco della Pace di Pontasserchio per fotografare il bello della rassegna agricola: fiori, animali, prodotti tipici. L’incontro partirà alle 17:20 dall’ingresso del Parco della Pace di Pontasserchio. Un primo stop nell’area dei fiori, da sempre rappresentativa della manifestazione e poi si proseguirà in fiera, nel mercato dei produttori, nell’area dell’artigianato, negli spazi dedicati agli animali, nell’area dell’Agrinfesta e Agrilocanda. Gli hashtag scelti per le foto su Instagram sono #agrifiera15, #igerspisa e #igerstoscana. Per i partecipanti anche un assaggio di “zuppa di Slow Beans”, nello spazio laboratori di Slow Food Pisa Monte Pisano, a cura di Paola Bosi del Ristorante “I Diavoletti” di Capannori. “Siamo felici di partecipare a questo evento – dicono Nicola Carmignani e Giovanni Borsari, responsabili della community Igers Pisa – sarà un’occasione unica per portare sui social la tradizione agricola del nostro territorio, l’artigianato, la buona tavola e la natura di Agrifiera”.

Ricco il programma della giornata in fiera. Nello spazio dibattiti, alle 10:00, ci sarà un incontro con le scuole per la presentazione dei progetti selezionati dalla Regione Toscana per l’Expo 2015 (Istituto Gereschi “SOStenibile Chef”. Istituto comprensivo “G.B. Niccolini” San Giuliano Terme Pisa scuola secondaria “Nelson Mandela” “Le nostre culture e l’orto” docente referente e classi partecipanti al progetto prof. Daniele Vaccari classi I e II). Partecipa il vicesindaco Franco Marchetti. All 16:00 il convegno: “Nutraceutica e Biodiversità negli ortaggi”, a cura di Stefano Benvenuti, Alessandro Gargini, Giovanni Cerretelli e Marco Pacini. Partecipa l’Ass.ra Arch. Maria Elena Bianchi Bandinelli Paparoni. In programma all’Agrilocanda, alle 18:00, l’incontro pubblico: “Servizi? Prossimità e/o solidarietà… Storie, Sfide, Soluzioni, Speranze”, a cura della Pubblica Assistenza S. R. Pisa per presentare, nel mezzo della Rivoluzione del Sistema di Salute Toscano, criticità, attività, iniziative del volontariato. Saluto di Daniele Vannozzi, presidente della Pubblica Assistenza s.r. Pisa e di Sergio Di Maio, sindaco del Comune di San Giuliano Terme. Per tutto il giorno proseguiranno le attività dell’area Agrihorse e Agridog, con lezioni di avvicinamento al cavallo, giri sui pony, horse ball, dimostrazioni e prove cinofile. All’Agrinfesta ci saranno i laboratori di origami e le esibizione di Power, Fit Boxe e Hwa Rang Do.

PROGRAMMA AGRIFIERA 29 APRILE

Area Agrihorse

Mattina
– ore 10.00-10.30 RING 1 laboratorio adulti avvicinamento al cavallo a cura dell’ Ass. Ippica In Battaglino

Pomeriggio
– ore 14.30-18.00 RING 2 giro pony a cura dell’ Ass. Ippica In Battaglino
– ore 16.30-17.00 RING 1 laboratorio bambini avvicinamento al cavallo a cura dell’ Ass. Ippica In Battaglino
– Dalle ore 16.00 RING CENTRALE
l’Ass. Ippica In Battaglino presenta l’ Horse Ball
No’ artri De Cavalli a cura dei “Ragazzi di Campo”
dimostrazioni a cura del Centro Ippico Campalto

Agri dog
– ore 17.00-20.00 RING 5 Dimostrazioni e prove cinofile a cura dell’ Educatore Luca Profeti

Spazio Dibattiti
– ore 10.00: Presentazione dei progetti selezionati dalla Regione Toscana per l’ EXPO’ 2015: Istituto Gereschi “SOStenibile Chef”. Istituto comprensivo “G.B. Niccolini” San Giuliano Terme Pisa scuola secondaria “Nelson Mandela” “Le nostre culture e l’orto” docente referente e classi partecipanti al progetto prof. Daniele Vaccari classi I e II. Partecipa il Vice Sindaco Franco Marchetti
– ore 16.00: Convegno: “Nutraceutica e Biodiversità negli ortaggi” a cura di Stefano Benvenuti, Alessandro Gargini, Giovanni Cerretelli e Marco Pacini, partecipa l’Ass.ra Arch. Maria Elena Bianchi Bandinelli Paparoni.

Spazio Slow Food (Pisa – Monte Pisano)
– ore 18.00: Degustazione Zuppa di Slow Beans a cura di Paola Bosi del Ristorante I Diavoletti di Capannori

Spazio Agrinfesta
ore 11.00 – 12.30: Laboratorio artistico-scientifico per la scuola primaria: “Origami e illusioni ottiche”, a cura dell’Associazione culturale italo giapponese MIRAI info@mirai.it – cell. 320 9711 472 (prenotazione obbligatoria)
ore 16.00 – 17.30: Laboratorio aperto al pubblico per la creazione guidata degli Origami “Gli animali della fattoria” a cura dell’Associazione culturale italo giapponese MIRAI.
info@mirai.it – Cell. 320 9711 472
– ore 18.00 – 20.00: Esibizione di Power a seguire esibizione di Fit Boxe a seguire esibizione di Hwa Rang Do cura di “Aquarius Fitness Center” www.palestraaquarius.it

By