Il nuovo Questore Alberto Francini: “Per una sicurezza migliore serve collaborazione tra cittadini e forze di polizia”

PISA – “Sarà importante la collaborazione tra cittadini e forze dell’ordine per garantire la sicurezza a Pisa”, lo ha detto il nuovo questore di Pisa Alberto Francini che ha incontrato i giornalisti nei pressi della stazione ferroviaria.

image

Alberto Francini è arrivato dalla Questura di Lecco e ha sostituito pochi giorni fa Bernabei che si è trasferito a Padova. Il Questore parla anche della questione dei rinforzi degli organici: “Occorre fare chiarezza ma la scelta del dipartimento è quella di avere potenziato i nuclei regionali di prevenzione crimine che di volta in volta verranno dislocati sul territorio. A Pisa saranno presenti ogni settimana. Se la ripartizione fosse stata fatta per ogni singola questura a Pisa non sarebbero toccati più di 4 o 5 uomini. Un numero irrisorio. In questo modo, invece, potremo contare su 6-7 pattuglie che ogni 7 giorni potranno rafforzare i nostri organici e che saranno dislocate in provincia dopo una valutazione del tavolo tecnico tra questura, prefettura e polizie locali per rispondere alle diverse esigenze del territorio”.

You may also like

By