Il CUS Pisa batte l’Us Livorno in Coppa Toscana

CUS PISA – US LIVORNO 64-53
Romano, Mariotti, Manetti, Franceschini, Turchi, Lacka, Farnesi, Giorgino, Minuti, Pecchia, Benedetti, Malvone. All. Forti

PARTITA – Una brutta partita quella di Coppa Toscana andata in scena al Cus. Da una parte i Cussini carichi del lavoro svolto nei giorni precedenti e dall’altra una squadra con due assenze importanti, Bettini e Giardini. Ottima comunque la partenza dei pisani che chiudevano il primo quarto sul 15-9 che lasciava presagire un’altra bella serata, ma lo spirito dell’Union non mollava e complice alcune distrazioni fatali non permetteva ai pisani di staccare definitivamente i livornesi. Così la partita si arroccava su se stessa con i pisani sempre al comando, ma con i livornesi sempre in agguato pronti a intervenire. Malvone, con 12 punti, 12 rimbalzi e 10 palle recuperate, insieme a Franceschini, sigillano la gara in favore del Cus.

FORTI – Queste le parole dell’allenatore gialloblu a fine partita: “Abbiamo faticato troppo, contro una squadra ostica e mai doma, abbiamo pagato i carichi di lavoro che ci torneranno utili nel campionato. Nonostante tutto abbiamo due vittorie su due gare in Coppa che ci danno morale e convinzione per arrivare al campionato in ottima forma. Intanto entriamo negli ottavi di Coppa Toscana, pronti a dare battaglia”

By