I Socialisti sull’emergenza profughi

PISA – I Socialisti sostenitori della lista per le elezioni regionali “riformisti 2020 il popolo toscano” nell’aderire all’iniziativa dei sindaci della nostra provincia per la focalizzazione e denuncia della gravissima emergenza profughi nel mar Mediterraneo colgono l’occasione per lanciare un appello ai Sindaci affinché, a nove anni dalla morte della giornalista e scrittrice Toscana Oriana Fallaci, ritengano siano maturi i tempi per dedicargli la titolazione di luoghi pubblici per i suoi meriti giornalistici e letterari.

Logo PSI

Alla luce del dibattito e dei riscontri del pubblico intervenuto alla presentazione del libro di Riccardo Nencini Oriana Fallaci “Morirò in piedi” avvenuto a Pontedera ci sentiamo di riproporvi la mozione che ha raccolto l’unanimità dei consensi:

” Oriana Fallaci e la scrittrice e la giornalista italiana più conosciuta e più letta nel mondo ; ha combattuto per la libertà come partigiana nelle file di Giustizia e Liberta contro il nazifascismo e ha continuato a lottare tutta la vita in difesa della libertà contro ogni totalitarismo .Ha testimoniato come inviata di guerra gli orrori del Vietnam e della guerra del Golfo e con le sue opinioni ha stimolato dibattiti ed ampi confronti . Per la sua attività ha avuto premi e riconoscimenti anche pubblici . Per questi motivi si ritiene di intitolarle …. “

Carlo Sorrente Maria Vanni segretaria provinciale Pisa PSI

By