Furti in farmacia; due arresti dei Carabinieri di Cascina

PISA – Arrestati due uomini, un lituano e un georgiano, per il furto di un cellulare e di un apparecchio per misurare la pressione in una farmacia di Capannori.

I due sono stati individuati dai carabinieri di Cascina, in quanto sarebbero stati riconosciuti in un’altra farmacia a Navacchio. A notarli una rappresentante, la stessa che era stata appunto derubata nella farmacia capannorese. I due stavano per ripetere dunque un copione già visto, ma l’intervento dei carabinieri li ha fermati: avevano preso un altro misuratore di pressione. I due sono di nuovo a piede libero dopo aver patteggiato 4 mesi di reclusione nel processo per direttissima celebrato ieri. Per uno di loro è stato contestato anche il reato di sostituzione di persone avendo in tasca un documento non suo. La coppia sarebbe stata presa e arrestata più volte negli ultimi mesi in mezza Toscana.

Fonte: www.gonews.it

20140314-115606.jpg

You may also like

By