Enel, domani l’avvio della telegestione della rete elettrica

PISA – Domani, mercoledì 8 aprile, Enel effettuerà l’intervento conclusivo sulla cabina di trasformazione che alimenta Porta a Lucca.

image

Dopo aver proceduto al restyling interno ed esterno del manufatto elettrico, su cui sono stati installati sezionatori motorizzati ed elementi di ottimizzazione tecnologica per l’automatizzazione dell’impianto e delle linee a esso sottese, domani le squadre operative Enel collauderanno l’intero sistema e lo metteranno in funzione per avviare il telecontrollo del sistema elettrica sia sulle linee di media che di bassa tensione della zona.

L’intervento, che deve essere eseguito in orario giornaliero per ragioni di sicurezza, è di natura complessa e richiede un’interruzione programmata che Enel, grazie a bypass da altre linee, ha circoscritto a un numero limitato di utenze, anche se a beneficiare dei lavori sarà una porzione più estesa di città. I clienti sono preavvisati attraverso affissioni nelle zone interessate. Enel ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull’assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di maltempo, il lavoro sarà inviato. Il Gruppo Enel è presente sul territorio anche con i Punti Enel Energia per ogni questione commerciale inerente elettricità e gas.

Questo il piano dei lavori: mercoledì 8 aprile, dalle ore 9:00 alle 16:00, Pisa Porta a Lucca, v francesco baracca da 2 a 18, 18p, da 22 a 24, da 1 a 5, da 5 ip a 15, da 15b a 17, da 21 a 27, da 31 a 33, 33p; v giovanni randaccio da 22 a 24, 28, da 28b a 30, 44, da 21a a 33, da 39 a 47; v giovanni pisano 60, da 64 a 76, da 45 a 49, da 53 a 63; v nazario sauro da 12 a 16, da 20 a 32, da 17 a 33, sn; v tenente antonio cei 6a, da 10 a 10a, da 5 a 15; v fratelli rosselli da 18 a 22, da 15a a 19, sn; v lorenzini da 4 a 10, da 1 a 7, da 11 a 13.

By