Ecco il defibrillatore nella sede del Collegio dei geometri di Pisa

PISA – Venerdì 20 dicembre, davanti ai propri iscritti e ad alcuni cittadini comuni, il Collegio dei geometri e geometri laureati della provincia di Pisa ha installato un defibrillatore nel palazzo che ospita la propria sede, in via Pietro Nenni 20 a Pisa.

“Grazie alla collaborazione e alla professionalità del dottor Maurizio Cecchini – afferma Giacomo Arrighi, presidente del Collegio pisano – tutto l’edificio è ora cardioprotetto. Abbiamo fatto questa scelta perché dopo i defibrillatore donati a due scuole della provincia di Pisa ci sembrava doveroso dotare tutto l’edificio (quindi anche la nostra sede) di uno strumento che può salvare vite umane. Un’occasione per essere ancora più vicini e utili ai cittadini e alle istituzioni che li rappresentano”.



Il Collegio, come annunciato negli scorsi giorni, ha deciso di raddoppiare il proprio impegno anche sul fronte di “Chiamalo! Il geometra è di famiglia”, appuntamento ormai storico per i professionisti pisani, che potranno incontrare i cittadini sia nel mese di marzo che in quello di ottobre.

Ricordiamo intanto che cos’è il progetto “Chiamalo! Il geometra è di famiglia”.

Per tutto il periodo indicato, marzo e ottobre 2020, gli iscritti offriranno consulenze gratuite a tutti i cittadini che ne faranno richiesta. Queste consulenze, della durata di mezz’ora, hanno due caratteristiche. La prima: si potranno affrontare tutte le problematiche che riguardano la sfera professionale del geometra, quindi la casa, il condominio, il catasto, l’edilizia, il fisco e il risparmio energetico. La seconda: le consulenze avverranno con un professionista giovane e uno anziano, fatto che conferma la nostra attenzione verso la crescita e l’inserimento professionale dei colleghi più giovani, senza conflitti generazionali ma in totale armonia.

Come funziona?

I cittadini potranno collegarsi al sito www.chiamaloilgeometraedifamiglia.it o telefonare alla segreteria del Collegio (050.9711531), indicando gli argomenti di loro interesse e compilando un formulario online dedicato all’iniziativa. Il Collegio provvederà a fissare un appuntamento nelle sedi dedicate in provincia di Pisa. Il regolamento e tutte le informazioni sono disponibili sul sito ufficiale.

By