“È piovuto un bel punto” nelle parole poetiche di Sandro Cartei

CITTADELLA (PD) – Il bel punto guadagnato al “Tombolato” ha scatenato ancor di più la fantasia del nostro poeta Sandro Cartei che ci ha inviato l’ennesimo sonetto dal titolo “È piovuto un bel punto”.

“Stavolta il mister ha un po’ azzardato

E’ andato a Cittadella con un centrocampo rimaneggiato

Non avrà un po’ esagerato?

Alzi la mano chi di voi non l’ha pensato

Nei primi minuti, a dir la verità, ci han schiacciato

Poi il Biri s’è inventato un cross felpato

Grande inserimento, colpo di testa, gol di Pinato!

Siamo in vantaggio, chi se lo sarebbe immaginato

Secondo tempo, si soffre troppo, il campo è inzuppato

Masucci procura il rigore, Iori trasforma, è 1 a 1 al Tombolato

In più di seicento, da Pisa, là sono andati

Cantano fino alla fine, come se fossero indemoniati

Bravi ragazzi, è stato un bel punto guadagnato

E un applauso a chi ha cantato, ed è tornato tutto bagnato!”

By