“Dal Blues a John Coltrane: i mille volti del Jazz”: lezione didattica sul jazz.

Casciana – Sabato 4 marzo 2017 dalle ore 15,00 alle ore 17,00 al Teatro Verdi di Casciana Terme (Pisa) è in programma “Dal Blues a John Coltrane: i mille volti del Jazz”. Il tutto ad un solo euro.

Un genere di musica soffuso, elegante e particolare: il jazz.

Imparare a conoscerlo con una lezione/concerto al prezzo eccezionale di un euro sarà possibile il 4 Marzo. In cattedra, Stefano Cocco Cantini (sax) e Ares Tavolazzi (contrabbasso), insieme a Francesco Maccianti (pianoforte), Piero Borri (batteria) e con la complicità dell’attrice Daniela Morozzi.

L’iniziativa didattica rientra in “Io, John Coltrane. Quartetto per cinque elementi”, in scaletta la sera di sabato 4 Marzo alle 21,30, con i quattro musicisti riuniti nel Living Coltrane Quartet e l’attrice Daniela Morozzi. Chi vorrà partecipare al seminario, se decide di assistere anche all’appuntamento serale, potrà avere il diritto alla riduzione del biglietto.

Gli obiettivi dell’incontro è quello di far avvicinare gli studenti ad una realtà culturale del Novecento di enorme portata, nonché quello di far recepire la grande capacità di socializzazione che la musica eseguita in gruppo generalmente esprime. 

Il percorso didattico sarà incentrato sulla partecipazione attiva degli studenti attraverso la continua analisi delle strutture armoniche e ritmiche dei brani proposti dall’ensemble dei musicisti. In ogni momento si potrà aprire un confronto con i ragazzi riguardante la pura grammatica musicale, l’aspetto emozionale e l’interplay, cose quest’ultime che solo i musicisti e gli strumenti durante le esecuzioni dal vivo possono esprimere.

Il progetto in corso è stato allestito per la partecipazione dei ragazzi in teatro e consiste in un unico modulo completo della durata di una ora e mezza: infatti, il palcoscenico del teatro sarà attrezzato con gli strumenti musicali e l’impianto audio.

 Per informazioni: 328 0625881 – 320 3667354info@guasconeteatro.itwww.guasconeteatro.it. L’appuntamento, per l’occasione in collaborazione con Associazione Music Pool, fa parte dell’edizione 2016/2017 (la terza) del “Teatro Liquido”, ovvero “Utopia del Buongusto” (il festival estivo) in tempi freddi.

By