Corso sui Gas Tossici a Volterra anche per quattro studenti dell’Altair Chimica

PISA – Si è concluso lo scorso 27 febbraio il corso sui gas tossici a Volterra.

Dei 19 studenti che hanno iniziato il percorso formativo a dicembre, 11 sono arrivati al test finale; 8 hanno rinunciato (tra loro 4 hanno lasciato perché hanno trovato una nuova occupazione).

“Il mio personale ringraziamento e quello di tutta l’amministrazione – dichiara il sindaco di Volterra Marco Buselli – va alla Cassa di Risparmio di Volterra per aver cofinanziato il corso insieme al Comune, ma anche ad Altair Chimica per aver aperto le porte dello stabilimento per uno stage ai migliori quattro». I ragazzi che usufruiranno dello stage sono due di Volterra e due di Saline. Nell’ultimo giorno di lezione, inoltre, due dirigenti dell’azienda di Saline di Volterra erano presenti al corso.

«L’attivazione del corso sull’uso di gas tossici è stata un’opportunità importante – aggiunge l’assessore alle attività produttive del Comune di Volterra Gianni Baruffa -, possibile grazie alla preziosa collaborazione di Altair. Il Comune proseguirà nell’organizzazione di corsi professionali continuando a monitorare le offerte che il territorio sarà pronto a dare».

By