Coppa Italia Eccellenza: Il Ponsacco vola in finale. Mercoledì a Firenze la squadra del presidente Donati affronterà il Campobasso

PISA – Il Ponsacco dei record centra anche la finalissima di Coppa Italia di Eccellenza dopo l’1-1 ottenuto contro l’Arzignano. A due passi da Vicenza la squadra del presidente Massimo Donati va in vantaggio con Brega al 45′ sfiora il raddoppio si fa raggiunge al 66′ ma alla fine porta a casa la qualificazione alla finale che si disputerà mercoledì prossimo (ore 15) al centro Formazione Due Strade a Firenze dove la squadra di mister Giacomo Lazzini affronterà il Campobasso

Dunque con la serie D ormai acquisita sbriciolando tutti i record la giornata del 2 Aprile per i colori rossoblù potrebbe rappresentare una giornata storica con la possibilità si alzare al cielo la Coppa Italia di categoria. Tornando al match il Ponsacco doveva difendere il vantaggio dell’andata firmato Jonathan Granito e così è stato. L’inizio non è stato facile. L’Arzignano parte forte, il Ponsacco è guardingo. Trincheri per i locali colpisce un palo (5′). La squadra lascia sfogare l’avversario e lo colpisce sul finire di prima frazione. Cross di Tamberi dalla destra, perfetto stacco di Brega e palla nel sacco. Rossoblù al riposo con il doppio vantaggio visto i risultato dell’andata. La ripresa però non è una passeggiata. E’ una gara molto fallosa. Ne faranno le spese Fiale, Garbini, Balleri e Brondi che saltano la finale per squalifica complicando la vita a mister Lazzini. Al 65′ Tamberi ferma la palla con una mano in area ponsacchina. E’ rigore per i veneti: se ne incarica Trincheri che batte Cappellini: 1-1. Di fatto la gara però si chiude qui. Il Ponsacco conquista la finalissima. Grande festa nello spogliatoio rossoblù per il traguardo raggiunto. Con questo risultato sono tre le squadre della nostra Provincia ad aver raggiunto la finale negli ultimi quattro anni. Il Tuttocuoio nel 2010, il Pisa Sporting Club nel 2012 e adesso il Ponsacco. C’è grande soddisfazione anche nella cittadina della Provincia pisana che pensa già ad organizzare l’esodo per stare vicino alla squadra Mercoledi prossimo.

ARZIGNANO – PONSACCO 1-1

ARZIGNANO: Maragna, Tripoldi, Vanzo, Sarzi, Friggi, Broccardo, Baggio, Simonato, Trinchieri, Carlotto (19′pt Dal Bosco, 32′st Benetti), Azzolini. A disp.: Righetto, Vignaga, Benetti, Raniero, Galiotto, Vallarsa. All. Beggio

PONSACCO : Cappellini, Lazzerini (25′st Giacovelli), Barsotti (26′ pt Lici), Fiale, Garbini, Balleri, Tamberi, Brondi, Brega, Pieroni (39′st Balestri), Granito. A disp.: Gaffino, Balestri, Dinelli, Agostini, Lunardi. All. Giacomo Lazzini

RETI: 45′ Brega, 66′ Trincheri (rig.)

NOTE: ammoniti Vanzo, Trinchieri, Fiale, Garbini, Balleri, Brondi

SOTTO LA FESTA SUL PULLMAN DI RITORNO A CASA (foto tratta da Facebook)

20140326-212129.jpg

I TIFOSI PONSACCHINI CHE HANNO SEGUITO LA SQUADRA A VICENZA (foto tratta da Facebook)

20140326-212211.jpg

LA CITTADINA PISANA FESTEGGIA LA FINALE: MERCOLEDÌ TUTTI A FIRENZE! (Foto tratta da Facebook)

20140326-212253.jpg

By