Cinquanta Tour Operator alla scoperta della Valgraziosa

CALCI – Un fine settimana particolarmente ricco quello appena trascorso in Valgraziosa. 6 eventi dedicati alla “Festa della Donna“, una gara di mountain bike con oltre 350 partecipanti e…… un workshop per operatori turistici ha fatto tappa a Calci.

Oltre 50 operatori del settore turistico (tour operators, bloggers, agenzie di viaggio..) sono venuti alla scoperta del territorio della Valdera. Ma non poteva mancare una tappa a Calci.

Il woekshop era promossa dall’associazione l’Ancòra nella zona della Valdera. Tuttavia la notorietà raggiunta dalla Certosa e da Calci ha portato gli organizzatori anche in Valgraziosa. Grazie all’operato del Comune ed alla collaborazione di altri soggetti istituzionali e dei privati, il gruppo ha potuto visitare i due musei della Certosa (grazie alla disponibilità dei direttori dei musei stessi), mentre in seguito ha potuto assaggiare i prodotti tipici locali grazie alla bella risposta del CCN -centro commerciale naturale-, che dopo la realizzazione della cartina di Calci, prosegue il percorso di collaborazione con l’amministrazione comunale per cercare di promuovere Calci a 360gradi.

L’amministrazione Comunale ringrazia tutti i soggetti che hanno contribuito e reso questa giornata un’opportunità per Calci. Si è trattato, infatti, di un esempio di sinergia che è sempre più necessaria per “vendere” i prodotti turistici in generale e, per noi, “Calci” e il “Monte Pisano”.

Soddisfatta l’Amministrazione Comunale, soprattutto per la rinnovata fiducia e collaboraizone con gli operatori locali. Il Sindaco Massimiliano Ghimenti e l’assessore Tordella affermano: “Collaborare con altri soggetti permette di realizzare più iniziative dividendone il “peso”. Far scoprire Calci ad un pubblico sempre maggiore è una sfida che vogliamo portare avanti perché siamo certi che il paese abbia tutte le carte in regola per fare il definitivo salto di qualità turistico”.

By