Carabinieri, blitz Bigattiera. Garzella (Pdl): “Finalmente si interviene”

PISA – Sequestrata un’area adibita a discarica di rottami non autorizzata e sei auto senza assicurazione con conseguente denuncia all’autorità giudiziaria della persona che gestiva la prima e multa di 840 euro a testa per i proprietari dei veicoli.

E’ il bilancio del controllo straordinario di questa mattina (venerdi 28 marzo) al campo della Bigattiera che ha visto coinvolti dieci vigili urbani, altrettanti agenti della Polizia di Stato, sei carabinieri e quattro guardie forestali. Trenta uomini in tutto, quindi, per un intervento che ha consentito anche di censire le 112 persone che, attualmente, vivono nell’insediamento.

“Finalmente si interviene”- intervengono il Capo Gruppo al CTP n. 1 Eleonora Duchini ed il Capo Gruppo in Consiglio Comunale Giovanni Garzella sul diario Facebook del nostro portale: “Dopo anni di silenzio e tentennamenti vari , le Istituzioni fanno il proprio dovere e intervengono in una area e situazione fuori dal vivere civile. Nel ringraziare le Forze dell’Ordine ci auguriamo che sia presto risolta definitivamente una questione che nei primi anni 2000 fu detto provvisoria”.

20140328-195027.jpg

You may also like

By