Cantieri Navali. Il 21 Aprile scade il nuovo bando. Francese: “Devono tornare ai lavoratori”

PISA – Nuovo incontro in Comune, questa mattina, sulla vicenda dei Cantieri Navali.

cantieri di pisa

Sono 37 i lavoratori che sono in cassa integrazione da 5 anni. Si sono incontrati, questa volta, i membri della 4° Commissione del Consiglio Comunale – la Commissione attività produttive – con Gianfranco Francese, segretario provinciale della Cgil e Umberto Nannola, della RSU degli stessi Cantieri Navali: “Il prossimo 21 aprile – così ha dichiarato, al termine dell’incontro, il Segretario della CGIL, Francese – scade il nuovo bando di gara che prevede una offerta non inferiore ai 3 milioni e duecento mila euro. Speriamo – ha concluso Francese – che non sia ancora persa l’occasione per restituire i Cantieri Navali ai lavoratori”.

You may also like

By