Cantiere ex Draga: iniziata la messa in sicurezza del quartiere

PISA – Il cantiere abbandonato della ex-Draga nella zona del lungarno Guadalongo rappresenta uno degli elementi di degrado e insicurezza più sentiti in città.

Ora, grazie al pressing dell’Amministrazione Comunale, con il supporto delle forze dell’ordine, il proprietario e il curatore fallimentare hanno iniziato i lavori di messa in sicurezza. Lunedì infatti, dopo un sopralluogo dei Vigili del Fuoco, Usl, Arpat, assistiti dai Vigili del Fuoco, il Sindaco ha emesso un’ordinanza specifica. Da oggi, mercoledì 23 marzo, sono iniziati i lavori, a cura del proprietario e del curatore fallimentare. Nella mattina sono intervenute le forze dell’ordine, 20 agenti della Polizia di Stato, che hanno sgomberato i locali occupati abusivamente da 8 persone. Subito dopo gli operai hanno iniziato l’intervento che prevede: la bonifica dell’area, la rimozione delle impalcature e della gru, la realizzazione di una completa, idonea e stabile recinzione che impedisca l’accesso agli estranei. I tempi: 7-10 giorni per lo smontaggio di gru e ponteggi, 30 giorni per la pulizia e la recinzione

By