Tra burattini e attori, lo spettacolo “L’angelo e il diavolo”

Bientina – Domenica 12 marzo 2017 alle 17.00 presso il Terzo Studio si terrà lo spettacolo di burattini e attori “L’angelo e il diavolo”.

Alessandro Gigli sarà l’attore e l’animatore: è uno dei massimi interpreti italiani del teatro per l’infanzia, autore di oltre 50 libri per ragazzi, direttore artistico di Mercantia.  

Scenografia e oggetti scenici: baracca di Massimo Galletti, burattini di Roberto Ciani e Letizia Fiorini, burattini a tavoletta di Paolo Valenti, ghironda di Silvio Orlandi, telo illustrato e pedana di Gianni Calosi e Fulvio Ferrari.

La data rientra nella sfida “Bambini 1-99” fatta di sei appuntamenti per stupirsi e sognare, dai burattini alla grande magia.

La trama: l’amore di Beppina e Bastiano è contrastato dal perfido Rodrigo, signorotto del luogo, che non esiterà a fare un patto con il Diavolo pur di realizzare i suoi scopi. La commedia si sviluppa con grande ritmo attraverso i canoni classici della farsa per burattini: ci sono le bastonate, le gag, i buoni e i cattivi, e per quanto esista una trama e una drammaturgia, lo spettacolo resta agile e dinamico, mantenendo così quella capacità di far entusiasmare e coinvolgere il pubblico di grandi e bambini. Nel prologo che precede lo spettacolo il suono acre della ghironda accompagna la danza del Diavolo e dell’Angelo, per dare poi spazio al contastorie della “Capra Margolla”, una capra al servizio del diavolo che cerca come sempre di conquistare un’anima.

Per informazioni: 328 0625881 – 320 3667354info@guasconeteatro.itwww.guasconeteatro.it. Biglietti: adulti euro 6, bambini euro 4.

By