Bruno Pollacci: “Rispetto per le donne”

PISA – “Oggi è il 25 Novembre, “Giornata mondiale contro la violenza sulle donne 2019”. Sono stato da sempre schierato dalla parte delle donne – dice Bruno Pollacci direttore dell’Accademia dell’arte di Pisa – contro il maschilismo ed ogni forma di discriminazione e violenza nei loro confronti con grande dolore nel cuore ricordo che secondo i dati ISTAT, circa 7 milioni di donne italiane, dai 16 ai 70 anni, subiscono almeno una volta nella vita forme di aggressione fisica per il 20,2%, di violenza sessuale per il 21% e di stupro e tentato stupro per il 5,4%”.

“Come essere umano e come uomo mi vergogno per ciò che alcuni uomini sono stati e sono capaci di fare e desidero affermare la mia vicinanza solidale alle donne dedicando questa mia opera realizzata a sanguigna e seppia acquerellate intitolata “Abusata” (che porta nello sguardo la ferita interiore della violenza subita) a questo grave problema che offende i principali valori dell’intera Umanità. Che questa e le prossime generazioni sappiano vivere naturalmente amore e rispetto per la donna e per il prossimo in generale”.

By