Bambini affetti da diabete giovanile: quali tutele hanno?

Pisa – Giovedì 9 marzo al Gran Hotel Duomo (via Santa Maria 94) si terrà un evento organizzato da AGD Pisa, AGD Livorno, AGD Lucca e AGIDA Massa, ovvero le associazioni che si occupano di diabete giovanile delle zone dell’Area Vasta Nord Ovest.

Il tema del convegno fissato per giovedì, sarà : “Quali tutele sono previste per i bambini affetti da diabete giovanile?”

L’evento vuole essere un’occasione di confronto per approfondire e valutare le linee guida emanate dalla Commissione Medica Superiore dell’INPS che riguardano le tutele rivolte a bambini e ragazzi minorenni affetti da diabete giovanile (mellito 1).

Il convegno inizierà alle 9.30 col saluto dell’assessore alle politiche sociali del Comune di Pisa e presidente della Società della Salute della zona pisana Sandra Capuzzi. Seguiranno gli interventi dei rappresentanti delle associazioni per illustrare il punto di vista delle famiglie e quello della psicologa Beatrice Cauteruccio. Interverrano poi il professor Massimo Martelloni (Presidente COMLAS, Coordinatore ASL Toscana Nord Ovest per la gestione medico-legale dei sinistri, Direttore U.O.C. Medicina Legale di Lucca) e del dottor Onofrio De Lucia (vice Presidente della Commissione Medica Superiore dell’INPS).

La presidente dell’Associazione Giovani Diabetici di Pisa, Licia Nicoli dichiara: “Il convegno si inserisce nel nuovo contesto determinato dall’unificazione delle varie ASL in una grande entità. L’obiettivo è quello di fare il punto della situazione, capire come agevolare le pratiche che la famiglia deve espletare e garantire uniformità di applicazione delle tutele sul nostro territorio di riferimento”.

L’assessore Sandra Capuzzi dice in merito: “Si tratta di un’iniziativa importante, che vuole dare un aiuto concreto alle famiglie già provate dopo l’esordio della patologia cronica del figlio. La gestione del bambino diabetico coinvolge vari aspetti: sociali, psicologici, legali: per questo sono importanti la sinergia e il confronto tra famiglie e istituzioni”.

Il convegno è patrocinato dall’INPS, dai Comuni di Pisa, Livorno, Lucca, Massa, dall’Azienda Universitaria Ospedaliera Pisana e dall’Asl Nord Ovest.

By