Assemblea PD presso la Stazione Leopolda

Pisa – Resoconto dell’assemblea organizzata dal PD , tenutasi ieri 20 Febbraio 2017 presso la stazione Leopolda.

Trasmettiamo il comunicato ricevuto da Andrea Marchetti, rappresentante PD, che fa un resoconto della recente assemblea.

“Ieri sera, a seguito dell’autoconvocazione promossa da un gruppo di militanti, amministratori e dirigenti del Partito Democratico, si è celebrata a Pisa un’assemblea pubblica a cui hanno preso parte oltre trecento partecipanti, donne e uomini anche di orientamenti differenti ma accomunati dal medesimo interesse verso il destino del nostro partito. Una testimonianza straordinaria di partecipazione, un segnale tangibile del bisogno di confrontarsi e discutere all’interno della nostra comunità politica nel rispetto delle posizioni di tutti. A seguito di un lungo dibattito che si è protratto per oltre tre ore, è unanimemente emersa la richiesta dell’avvio, in vista delle elezioni primarie del futuro segretario, di una discussione vera e approfondita che coinvolga l’intero partito. Un’occasione per affrontare, attraverso il necessario contributo di tutti gli iscritti, i nodi e le questioni che da tempo necessitano di una risposta chiara e netta. Un’opportunità che merita di essere praticata attraverso la costruzione di una conferenza programmatica di tutto il partito la quale affronti con il dovuto approfondimento e la necessaria serietà i profili identitari e gli obiettivi programmatici che devono contraddistinguere il futuro del Partito democratico. Una chiara richiesta, dunque, perché ci si adoperi in tutte le sedi del partito affinché sia disposto l’avvio di una fase congressuale vera, con i tempi che si addicono ad un appuntamento straordinario come questo, il quale non si limiti all’investitura di un leader ma che assuma i contenuti di un nuovo atto fondativo del Partito democratico. Chi ha la responsabilità di assumere decisioni in tal senso si faccia carico di questa legittima richiesta di dialogo e confronto”.

By