Assegnati a Volterra i campionati giovanili dei Giochi della Bandiera

PISA – E’ Volterra la città che ospiterà i Campionati Giovanili dei Giochi della Bandiera in programma il 23, 24, 25 giugno. A deciderlo la Fisb (Federazione Italiana Sbandieratori).

“E’ un risultato importante per la città e per il territorio – dichiara il sindaco di Volterra Marco Buselli -, che rappresenta anche una bella opportunità di tutela delle nostre tradizioni e di visibilità e promozione per tutta la città di Volterra» e il suo territorio”.

“Per Volterra è un grande risultato – dichiara l’assessore alla cultura Alessia Dei – perché la tradizione delle bandiere è parte dell’identità volterrana, sinonimo di tradizione e storia da divulgare a tutti coloro che visitano quotidianamente la nostra città. Il mio ringraziamento e quello dell’amministrazione comunale va al gruppo Storico che ha candidato un progetto complesso che ha concorso con città del calibro di Ferrara e alla Regione che ha sostenuto la candidatur”.

“Il gruppo storico è particolarmente soddisfatto di questa assegnazione – dichiara Stefano Borghi, presidente del Gruppo Storico Sbandieratori Città di Volterra – e ringrazia la FISB, il Comune e tutte le persone che hanno reso possibile questo risultato”.

By