Appuntamento con il prof. Santagata al cinema Arsenale

Pisa – Mercoledì 22 alle 21.00 sarà ospite del Cinema Arsenale lo scrittore e docente universitario Marco Santagata, autore di numerosi romanzi, saggi e opere di critica letteraria e vincitore nel 2003 del Premio Campiello con Il maestro dei santi pallidi.

Il Cinema Arsenale di Pisa è sempre attivo: nel ciclo “I film della vita”, serate-evento in cui illustri personalità del mondo della cultura presentano il film che più hanno amato, stavolta il protagonista è il prof. Santagata.

Sarà trasmesso uno dei capolavori della storia del cinema italiano, Amarcord di Federico Fellini, che sarà proposto nella versione restaurata dalla Cineteca di Bologna.

Ospite della serata sarà l’attore Bruno Zanin, protagonista del film vincitore di innumerevoli premi tra cui l’Oscar per il Miglior Film Straniero, in cui interpretò il personaggio di Titta, alter ego dello stesso Fellini.

La storia è ambientata a Borgo, tra il 1930 e il 1935. L’adolescente Titta cresce subendo condizionamenti entro e fuori dell’ambito domestico. Mentre tenta di affermare la propria personalità, gli sovvengono molteplici ricordi. Suo padre Aurelio è un piccolo impresario edile perennemente in discordia con la moglie Miranda; zio Pataca vegeta alle spalle dei parenti; zio Teo è ricoverato in manicomio. Nella provinciale cittadina emergono: Gradisca, una procace parrucchiera; Volpina una ragazza un po’ scema e priva di freni inibitori; una tabaccaia mastodontica, quasi mostruosa; un avvocato dalla retorica facile e magniloquente. Le stagioni trascorrono inesorabili, scandite dal cadere della neve o dalle “manine” staccatesi dai primi fiori primaverili.

By