Avvocato aggredito e picchiato a Putignano

PISA – Un avvocato penalista di 57 anni è stato aggredito e picchiato, forse a scopo di rapina, da due uomini a Putignano, alla periferia di Pisa.

Sull’episodio avvenuto in mattinata indaga la polizia. Secondo quanto si è appreso, due giovani sono scesi improvvisamente da un’auto e hanno colpito con violenza la vittima lasciandolo a terra sanguinante. Sul posto è intervenuto il personale del 118 che ha soccorso l’anziano e lo ha trasferito in ospedale. Le sue condizioni tuttavia non sarebbero gravi. Il legale è stato picchiato probabilmente da almeno due uomini che lo hanno raggiunto in strada dopo essere scesi da un’auto. È stato poi lasciato a terra sanguinante e, secondo quanto avrebbe accertato la polizia che indaga sull’episodio, senza essere stato rapinato. Per questo gli inquirenti seguono anche la pista legata al lavoro del professionista specializzato nella difesa di nomadi e altri malavitosi di piccolo calibro, per capire se l’aggressione possa essere maturata nell’ambito della sua professione. Non è infatti escluso che l’avvocato sia stato picchiato dopo esser stato seguito. Per la polizia, secondo quanto appreso, vi sarebbe almeno un testimone dell’aggressione.

Fonte: ANSA

20140324-150212.jpg

You may also like

By