Andy dei Bluvertigo ospite alla Music Academy Pisa

PISA – Andy Fluon, Andrea Fumagalli, seconda voce del celebre gruppo Bluvertigo che vedeva la presenza di Morgan (Marco Castoldi), sarà ospite dell’Accademia di Musica Moderna Music Academy Pisa per un incontro con gli allievi delle diverse discipline.

L’incontro sarà aperto a tutti gli amanti del suo genere musicale e a quanto hanno apprezzato di lui il coraggio di collocarsi su un piano artistico multidisciplinare come scelta “totalizzante” dell’arte, linguaggio universale. Nell’occasione presenterà il suo ultimo CD Futura Resistenza uscito nel 2014. L’appuntamento è quindi Martedi’ 4 Marzo alla Music Academy Pisa in loc. La Fontina (Via Carducci, 62) a partire dalle ore 15.00

IL PERSONAGGIO. Andrea Fumagalli è un nome che non sfuggirà di certo agli appassionati di generi musicali definiti di frontiera. Ama presentarsi al pubblico come Andy, quasi per celebrare e raccogliere l’esperienza artistica di Warhol.BMusicista, DJ, pittore, designer, si è impegnato spesso in attività artistiche trasversali. È conosciuto al grande pubblico sia per la lunga militanza nei Bluvertigo che per essere stato giudice nel programma televisivo X-Factor. Nella rock band, oltre ad essere seconda voce, arricchiva il linguaggio musicale, suonando sia le tastiere ed il sassofono che strumenti meno convenzionali, come il Vocoder, i Sinth o i Tenherim.

Dal 2007 collabora al progetto musicale a scopo umanitario Rezophonic. Sempre nel 2007 contribuisce con un assolo di sax al disco di Tibe “Hotel Lamemoria”. Nel 2009 è chiamato da Morgan come giudice nelle selezioni degli aspiranti cantanti al programma di X Factor, condotto da Francesco Facchinetti. Nel 2012 contribuisce con un assolo di sax al brano “La Moda” nell’omonimo album di Garbo. Nel Febbraio del 2012 esce Nake” primo singolo e video dei “Fluon” nuova formazione creata da Andy insieme a Faber (synth, programmazione) e Fabio Mittino (chitarra elettrica); il gruppo prende il nome dal “quartier generale creativo” di Andy e che non racchiude al suo interno solo la musica ma comprendendo anche la pittura, la grafica, il design e tanto altro di “visivo”.
Del 2014 il nuovo album Futura Resistenza ancora con i Fluon.

Come pittore, le sue opere sono caratterizzate dall’uso di colori fluorescenti che tendono a illuminarsi al buio. Il suo stile pittorico e i soggetti da lui scelti lo rendono uno dei principali esponenti della pop art italiana contemporanea ma il suo estro creativo si spinge ben oltre ogni confine di genere e disciplina. Sviluppa una carriera di ampio respiro internazionale attraverso l’esposizione delle sue opere in mostre personali e collettive che lo fanno conoscere in Italia e all’estero, valendogli collaborazioni con grandi marchi quali Coveri, Carlsberg, Iceberg, Redbull, Fiat, Nodis, Too Late, Uki e Valtur… In febbraio Andy partecipa come Andy Fluon alla mostra collettiva “Art in mind dream in color” alla Brick Lane Gallery di Londra.

20140303-022712.jpg

By