Alain e Presta trionfano nella giornata dedicata ai piccoli amici a quattro zampe organizzata dal Pisa Ovest

PISA – Oltre 200 cani di piccola taglia, Chihuahua, maltesini e barboncini, hanno partecipato al party organizzato dalla società Pisa Ovest in collaborazione con la Little Lord and Friends, Auditron 3D e Wedding Dog Sitter.

Guarda le video interviste sul nostro profilo Facebook 

Guarda tutte le foto sulla pagina Facebook di PISANEWS

Una giornata diversa che ha visto protagonisti i piccoli-grandi amici dell’uomo, accorsi con i propri padroni da ogni parte dello stivale, che hanno potuto giocare assieme e scoprire alcune novità anche legate ai propri padroni con cui hanno condiviso anche il pranzo a cui hanno partecipato oltre 250 persone. A trionfare nella sfilata di bellezza organizzata al campo sportivo di Via Livornese una femmina, Alain ed un maschio, Presta. L’ospite più atteso era sicuramente Davide Cavalieri, voce di Radiobau.it e Radio Mediaset, che tratta giornalmente ogni tema vicino agli animali. “È stata una giornata molto importante per gli amici a quattro zampe. Ringrazio la società e Michele Ammannati per aver organizzato questo party per i cani di piccola taglia”.

Alla giornata ai campi sportivi del Pisa Ovest Elisa Fruzzetti del prestigioso marchio Wedding Dog Sitter nato nel 2010 da Elisa Guidarelli, imprenditrice romana. “Ci occupiamo dei piccoli amici a quattro zampe – esordisce Elisa Fruzzetti – nel giorno più importante per una persona umana, il giorno del matrimonio, rendendoli partecipi e integrarli soprattutto in quel giorno nella vita di coppia, senza subire lo stress della giornata, dalla cerimonia, alle foto. Siamo i primi ad arrivare e gli ultimi ad andarcene. Siamo diventati un franchising, abbiamo cinque filiali in tutta Italia e speriamo con l’aiuto di tutti di poter crescere sempre di più”.


Presente alla giornata Paola Mattavelli, scrittrice ed autrice del libro “Cane, amore e fantasia”. Paola spiega il senso del libro in vendita in tutte le librerie d’Italia: “È un libro di vignette e rappresenta in modo ironico la vita di noi umani insieme ai cani, in modo che anche loro in qualche modo possono prendere in giro anche noi”. Paola spiega anche come nasce l’amore per i piccoli amici a quattro zampe: “Tutto nasce dai miei due cani Artù e Athena, che ho voluto rappresentare anche nella copertina del mio libro. Solo se si possiede un cane si può capire che cosa significa l’amore che hanno loro verso le persone umane”.

By