29 Marzo, anche la Torre di Pisa rimarrà un’ora al buono

PISA – Sensibilizzare i governi del Pianeta affinché adottino politiche energetiche più sostenibili e taglino le emissioni di CO2. È lo scopo di l’Earth hour – l’ora della Terra, l’azione simbolica contro i cambiamenti climatici e il riscaldamento globale del Wwf, che il 29 marzo raggiungerà le 29 edizioni.

Anche la Torre di Pisa e piazza dei Miracoli, come altri monumenti d’Italia e del mondo, resteranno al buio un’ora, dalle 20,30.

Ma all’Earth hour possono partecipare tutti, con una buona azione per il clima. L’anno scorso sono stati in oltre 2 miliardi le persone che hanno preso parte all’evento.

Tra i testimonial che sostengono l’iniziativa, nello spot italiano per Earth Hour, Francesco Totti, Massimiliano Rosolino, Marco Mengoni, Elisa, Alessandro Borghese. E anche un super-eroe proverà a salvare il Pianeta dal riscaldamento globale: Spider-Man insieme al Wwf sarà il primo ambasciatore per l’Earth Hour.

20140328-200112.jpg

By