Furto con spaccata e carro attrezzi al Banco Popolare di Cisanello

PISA – Furto con spaccata al Banco Popolare a Cisanello nella notte di Pasqua. Malviventi con un carro attrezzi hanno sfondato l’ingresso della banca e hanno letteralmente sradicato la cassaforte di un bancomat dall’alloggiamento interno, fuggendo con un bottino di circa 50 mila euro.

Il furto è avvenuto intorno alle 6 e ad agire potrebbe essere stata la stessa banda che nei mesi scorsi ha compiuto furti analoghi in Valdera. Sull’episodio stanno indagando i Carabinieri. L’istituto di credito è dotato di videosorveglianza e subito dopo le festività pasquali con l’aiuto dei tecnici della banca gli inquirenti acquisiranno le immagini registrate a caccia di indizi utili per individuare i responsabili. L’impressione però è che ad agire sia stata una banda di professionisti capace dunque di prendere tutte le necessarie precauzioni per non lasciare tracce.

By