Renato Colombai è il nuovo direttore del Lotti di Pontedera e del Santa Maria Maddalena di Volterra

PONTEDERARenato Colombai è il nuovo direttore dell’ospedale Lotti di Pontedera e del Santa Maria Maddalena di Volterra, e da oggi entra in servizio a tutti gli effetti. “Mi dedicherò a questo nuovo incarico con entusiasmo – dichiara il dott. Colombai – perché sono consapevole di lavorare in un ambiente stimolante dove troverò colleghi professionisti di assoluta qualità.

Raccogliendo l’eredità del mio predecessore Luca Nardi, lavorerò per continuare a migliorare i servizi dei due ospedali in coordinamento con la rete territoriale”. In arrivo dall’Asl 11 di Empoli, dove ha ricoperto negli ultimi anni il ruolo di direttore sanitario e, da giugno a dicembre 2015, di vice commissario. Colombai si è laureato in medicina e chirurgia presso l’Università di Pisa nel 1984 e ha conseguito la specializzazione in igiene e medicina preventiva con indirizzo in organizzazione dei servizi ospedalieri presso l’Università di Firenze. Dall’inizio della carriera nel servizio sanitario regionale ha ricoperto vari incarichi: nel 1988 come dirigente medico prima per l’Usl 17 Valdarno Inferiore e poi l’Asl 11 di Empoli; ha lavorato come dirigente medico anche nell’Azienda ospedaliera universitaria pisana; dal 2000 ha diretto i presidi ospedalieri dell’Asl 11 e da metà 2009 è stato direttore della rete specialistica per la stessa Asl. Colombai è anche professore a contratto per l’insegnamento di igiene presso la scuola di specializzazione in farmacia ospedaliera dell’Università di Pisa e componente del collegio tecnico del Ministero della Salute nominato dal ministro Lorenzin.

By