Dalla periferia alla serie A attraverso una buona gestione

PISA – Oltre 300 persone nella sala conferenza del Polo Piagge, al convegno “Dalla periferia alla serie A, attraverso la buona gestione”.

Si è tenuto il primo incontro sul management sportivo organizzato dall’associazione studentesca Universitas, in collaborazione con il dipartimento di economia e management dell’Università di Pisa. Apprezzati gli interventi dei prestigiosi relatori presenti: Matteo Matteazzi, direttore generale della Virtus Entella, Andrea Fabris, segretario generale U.S. Sassuolo, Roberto Maltinti, presidente Pistoia Basket 2000, Piero Baffa segretario generale Ac Pisa 1909, lo studio legale Grassani e Associati.

“Un evento con professionalità di altissimo valore e livello – dichiara Salvatore Sanzo, assessore allo sport – che ci ha fatto capire come una società sportiva può diventare una vera e propria impresa. Pisa Città Europea dello Sport significa anche cultura e conoscenza. Avanti tutta, continuiamo così”.

Il 6 aprile alle 10 si svolgerà il secondo convegno. “Alimentazione e medicina sportiva” approfondirà la tematica di come una corretta cultura dell’alimentazione possa influire sulle prestazioni degli atleti. Invitati professionisti e docenti universitari: Ugo Boggi, professore ordinario presso il dipartimento di ricerca traslazionale e delle nuove tecnologie in medicina, e Federico Gelli, presidente Cesvot e responsabile nazionale sanità del partito democratico.

By