Oggi tavolo aperto alla cittadinanza sui prossimi investimenti sul Litorale pisano

PISA – Il litorale si prepara alla stagione estiva: continuano gli incontri con cittadini e operatori promossi dall’Amministrazione Comunale. Dopo il tavolo dedicato alle opportunità turistiche organizzato con il Parco di San Rossore che si è svolto lo scorso febbraio, lunedì 21 marzo dalle 15 al Grand Hotel Continental un altro appuntamento per parlare delle infrastrutture e degli investimenti su strade, fognature, illuminazione, verde pubblico.

L’incontro, organizzato in collaborazione con il Consiglio Territoriale di Partecipazione del Litorale, vedrà gli interventi di: Annalisa Bomba, presidente del CTP1; Paolo Ghezzi, vicesindaco di Pisa e coordinatore del tavolo del litorale; Marco Redini, responsabile dell’ufficio ambiente del Comune di Pisa che parlerà delle procedure per l’allaccio alla nuova fognatura nera di Tirrenia; Alessandro Fiorindi, direttore di Pisamo, sul nuovo global service di gestione e manutenzione delle strade del litorale; Fabio Daole, dirigente del Comune di Pisa, sul global service del verde e i nuovi investimenti sulle aree verdi del litorale; Antonella Meini, funzionaria del Comune di Pisa, parlerà del nuovo global dell’illuminazione pubblica e degli interventi previsti sul litorale; Simone Consani, staff del Sindaco, illustrerà gli interventi antidegrado sul litorale.

“Il lavoro svolto per il litorale – dice il vicesindaco Paolo Ghezzi con delega al litorale – è continuo e il confronto con cittadini e operatori si rende necessario anche per riuscire a comunicare e condividere gli sforzi in atto e prendere coscienza delle problematiche. Dopo aver lavorato intensamente per dare concretezza e finanziamento agli interventi sulla mobilità alternativa sulla litoranea, su proposta anche dei Balneari, stiamo cercando soluzioni anche per il commercio ambulante in piazza Belvedere e desideriamo condividere con la comunità del litorale gli investimenti straordinari previsti su illuminazione e aree verdi, oltre alle misure di manutenzione ordinaria in tema di pulizia, decoro, manutenzione strade e igiene ambientale. Sono consapevole – conclude Ghezzi – che i problemi sono tanti e le necessità di investimento sono importanti, ma è altrettanto importante che la comunità senta vicina l’Amministrazione e possa restare informata sull’intensa attività dell’intera giunta per il miglioramento della nostra costa”.

By