Affissioni Circo Millennium. Pisani: “Non è del tutto conforme”

PISALuca Pisani, Consigliere del CTP 5 per la lista “Riformisti per Pisa”, si esprime in merito all’organizzazione pubblicitaria del Circo Millennium a Pisa, che definisce “non del tutto conforme”.

image

Via Matteucci, Via Matteotti e Via di Cisanello, passando per molte altre vie principali del quartiere, sono infatti letteralmente sature di manifesti della grandezza 100×70 (circa), raffiguranti la pubblicità dell’impresa circense.

“I manifesti sono visibili a tutti e si trovano su qualsiasi lampione in mezzo alla strada, da Via Matteotti, passando per Via Matteucci, proseguendo per Via Cisanello, ovvero un tratto di circa 3 km” dice Luca Pisani, consigliere del CTP 5 per i Riformisti, che continua: “Non sto mettendo in dubbio la regolarità nel versamento dell’imposta comunale per la pubblicità, ma senza ombra di dubbio l’affissione ai lampioni della luce in mezzo alla strada non è consentita”.

Le segnalazioni dei cittadini inoltre indicano forti disagi da parte degli automobilisti fermi ai semafori, specialmente quello all’altezza di Via Nenni, a causa di continui volantinaggi da parte di alcune persone che distribuiscono materiale del circo.

“Questa formula che va ad intrecciarsi, rappresenta un qualcosa di estremamente fastidioso agli occhi di chi, nel quartiere, cerca di rispettare ogni giorno le regole. Abbiamo già segnalato alle autorità competenti la situazione e siamo fiduciosi che laddove venga riscontrato qualcosa di ‘non del tutto conforme’, venga ristabilita la regolarità. Anche se personalmente, come già ho avuto modo di dire sui social in modo trasparente, sono contrario ai circhi che fanno uso di animali nei loro spettacoli, la mia vuole essere una segnalazione oggettiva, a tutela del quartiere e del suo decoro”.

By